la musicoterapia

Andare in basso

la musicoterapia

Messaggio  roberta grassi il Mar Nov 25, 2008 2:34 pm

Il linguaggio dei suoni è all’origine dell’affettività, della socialità e degli apprendimenti. È tuttora difficile pensare che la musica possa favorire gli apprendimenti nei bambini relativi al camminare, parlare, leggere scrivere, far di conto. I risultati conseguiti in musicoterapia umanistica, ormai da qualche decennio, sfidano le modalità tradizionali di considerare la comunicazione, la relazione, gli apprendimenti, il mondo infantile in generale ed il mondo della disabilità, in particolare. Il grembo materno è la prima orchestra che culla, canta, suona, fa nascere le memorie originali che utilizzeremo per tutta la vita. Da questo ordine hanno origine i nostri gesti, i nostri movimenti, l’attitudine a misurare, a contare, trasformare la voce in canto, in parola modulata ed articolata. Vi consiglio la lettura di "Leggere scrivere e far di conto. Superare i problemi di apprendimento con la musica" di Giulia Cremaschi Trovesi, professoressa di musica (pianoforte e composizione principale), musicoterapeuta fondatrice del modello "musicoterapia umanistica APMM", fondatrice e presidente della F.I.M. (Federazione Italiana Musicoterapeuti).
Buon lavoro a tutti
roberta

roberta grassi

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 22.11.08
Età : 51
Località : napoli

Vedi il profilo dell'utente http://www.ifioridinapoli.it

Tornare in alto Andare in basso

tema collegato

Messaggio  Admin il Mar Nov 25, 2008 10:05 pm

questo tema è già presente
ci ricolleghiamo?
la docente
avatar
Admin
Admin

Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 05.11.08

Vedi il profilo dell'utente http://psicpedagogia.6forum.info

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum